scuolavicentina

Gesti, parole, incontri: ciò che fa umanità

La visita di ieri a Lesbo del Santo Padre non può e non passerà certo inosservata: una visita triste, come l’ha definita lo stesso Pontefice, ma carica di significato e valore simbolico. Oltre tutto fattasi concreta con la scelta, assolutamente inedita, di “portarsi” a casa tre famiglie musulmane affinché il Vaticano provveda direttamente – tramite la comunità S.Egidio – alla loro accoglienza. Qualcuno potrà chiedersi cosa c’entra questo con la riflessione sull’educazione e il mondo scuola: come ufficio diocesano per l’educazione e scuola crediamo invece che proprio questo fatto sia una scuola di educazione!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Gesti, parole, incontri: ciò che fa umanità

  1. Sono pienamente in accordo con voi: “verba volant, exempla trahunt”…!
    Questi “gesti” o scelte, parlano da sole: di umanità, di globalizzazione (quella vera), di…VALORI EUROPEI. Quanto è scesa in basso la nostra Europa, ci vuole qualcuno che le indichi i motivi per cui è “nata”.
    E se permettete promuove l’ecumenismo al di là dei principi teologici, importanti per carità, ma…molto “lenti” a fare passi avanti.
    Un applauso a papa Francesco e ai suoi due Fratelli!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: