scuolavicentina

Archivi per il mese di “dicembre, 2017”

Piccoli geni!

Storia davvero curiosa, quella raccontata dal settimanale “Panorama”, che ci porta ad incrociare la vita e l’intraprendenza di Valeria Cagnina, sedicenne “piccola genia” di informatica e robotica “educativa”. Una storia che sembra quasi incredibile, se non fosse vera: e che ci regala anche qualche perla di saggezza, come “l’educazione digitale di un bambino consiste solo in divieti. Tutti stabiliscono cosa non si deve vedere, ma nessuno ci accompagna tra che cose che si possono vedere”. Da leggere. Piccoli geni

Annunci

Autonomia e scuola cattolica

Anche se la qualità delle foto lascia a desiderare, si può comunque intuire la ricchezza dei relatori e dei partecipanti, che martedì 19 dicembre hanno dato vita a un confronto assai appassionato sul tema dell’autonomia, in relazione alle scuole cattoliche. L’impegno comune per il bene della persona, unitamente al riconoscimento di una scuola che svolge un servizio pubblico, hanno fatto da capolino nelle riflessioni e nel dialogo a più voci (dal nostro Vescovo Pizziol, al direttore dell’ufficio scuola di Vicenza Cerchiaro, a Paolo Faccin direttore del CFP San Gaetano che ci ospitava (e ci ha anche “coccolato” con una cena da favola…bravissimi i loro ragazzi!!!), a GIanni Zen e a Marina Maino, Dirigenti impegnati a Bassano e a Thiene, fino agli amici della FISM, FIDAE e tutti coloro che sono intervenuti. E’ emerso, in modo unanime, l’esigenza di un reale coordinamento affinché la voce delle scuole cattoliche, di fronte alla regione, non sia afona ma rappresenti davvero un eco di speranza.  

Le conoscenze? Inutili…

Decisamente provocatoria  l’esperienza raccontata da “Origami” (settimanale del quotidiano “La Stampa“) su Ecole42, scuola di coding o meglio rivoluzionario laboratorio per giovani creativi, dove le conoscenze vengono messe al bando … per vivere di esperienze con un’interfaccia virtuale. Si può considerare quasi una sorta di Barbiana in versione ultramoderna oppure una proposta avveniristica che impoverisce i concetti culturali e relazionali? Ecole42

Giusta parità

Dal numero domenicale di Avvenire estrapoliamo questa “amara ma nel contempo speranzosa” riflessione, frutto di uno scambio tra il direttore del quotidiano, Marco Tarquinio, e un Presidente di una Scuola materna paritaria. Giusta parità

Don Lorenzo e la trasmissione dei saperi

Rilanciamo questo articolo di Andrea Dessardo, pubblicato sul sito dell’Azione Cattolica, che ci aiuta a rimettere a tema il pensiero educativo, didattico e pedagogico di don Lorenzo Milani. http://azionecattolica.it/don-lorenzo-e-la-trasmissione-dei-saperi

Smartphone in classe!

Il neuroscienziato Lamberto Maffei, dalle pagine dell’Avvenire, critica l’uso dello smartphone nel mondo scolastico e difende il valore della Parola, invitando a riscoprire il pensiero lento. E’ un tema senza dubbio interessante e attuale, dove le opinioni, spesso discordi di pedagogisti e psicologi, a fatica trovano una sintesi. Scuola della Parola

Affetti ad alto rischio

A pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, rilanciamo un servizio del supplemento NOI “Famiglia&Vita” che riflette, senza scadere in buonismi, sull’amore che soffoca la libertà: fenomeno che coinvolge sempre più spesso studenti e giovani del mondo scuola. Affetti ad alto rischio

Navigazione articolo