scuolavicentina

Chat imbarazzanti

Nell’edizione di Avvenire di venerdì scorso, Ferdinando Camon interviene “a gamba tesa” sull’episodio che ha coinvolto un docente, impegnato in conversazioni quantomeno “equivoche” con alcune alunne. Sempre labile il confine tra relazione e perdita della relazione, che dovrebbe contraddistinguere il ruolo docente. Chat imbarazzanti

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: