scuolavicentina

Parole virtuose per una comunicazione non ostile

Segnaliamo con piacere l’iniziativa portata avanti dal Comune di Marano Vicentino, “IL PAESE CHE EDUCA“. Il progetto infatti mira a riscoprire “parole virtuose per una comunicazione non ostile”. Si tratta di una rassegna nata dal Patto educativo territoriale di Marano, un progetto di sensibilizzazione ed educazione contro l’ostilità delle parole, online e offline. Come ricordato dagli organizzatori, “le parole sono importanti, hanno un potere enorme. Troppo spesso sono utilizzate in modo improprio, offensivo, sleale, impreciso, maleducato, diseducativo. In una parola, duro (senza cuore). E spesso inconsapevole delle conseguenze.” Il tutto si concretizza con un ciclo di incontri tra febbraio e maggio 2019 al fine di ridurre, arginare, denunciare, combattere le pratiche e i linguaggi negativi. Il primo incontro sarà giovedì 14 febbraio (20.30, Auditorium comunale) con la presentazione del libro “Il falso e il vero”  di Gabriela Jacomella. Dialogherà con l’autrice la giornalista Chiara Spadaro (Altreconomia).

Poiché la scuola è un luogo “abitato” dalla parola, crediamo sia utile usarla bene, e occasioni come queste possono aiutarci a riscoprirne valore e significato per una umanità davvero rispettosa della dignità di ogni persona.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: