scuolavicentina

Il caso Rosa Maria Dell’Aria

E’ di questi giorni la polemica divampata sui social, relativa alla sospensione della prof. ssa Rosa Maria Dell’Aria, rea di non aver vigilato sul lavoro dei suoi alunni in occasione del Giorno della memoria. L’accusa che viene rivolta riguarda un ppt, dove vengono accostate le leggi razziali al decreto sicurezza del ministro dell’interno Matteo Salvini. Noi che amiamo la scuola e crediamo nel suo compito primario di sviluppare riflessione critica, abilità, conoscenze, competenze anche attraverso il confronto e il pensiero, non possiamo che stigmatizzare questa carica di odio e persecuzione in cui è incorsa questa docente, peraltro nemmeno responsabile delle slide prodotte. Sapere poi che oggi la Digos si è presentata a scuola e ha interrogato Preside, professori e alunni fa davvero rabbrividire … Articolo Avvenire

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: