scuolavicentina

Archivio per la categoria “Riflessioni”

Dossier 2018

Dal settimanale “Scuola7” riprendiamo questo Dossier di inizio anno, che rimette in fila i grandi temi che ruotano attorno al mondo scuola. Buona lettura. scuola7_040918_e_tuttoscuola_030918

Annunci

Il talento

Come ogni lunedì, dalle pagine del Corriere della Sera, Alessandro D’Avenia ci fa gustare la bellezza delle parole dalla sua rubrica “Letti da rifare“. Oggi ci porta a “restituire al TALENTO il significato ricettivo”: da leggere.  https://www.corriere.it/alessandro-davenia-letti-da-rifare/18_novembre_05/alessandro-d-avenia-letti-da-rifare-talento-per-me-no-ee1d77d8-e051-11e8-81e0-6ff57fd70801.shtml?refresh_ce-cp

Tragedia di San Lorenzo

Rilanciamo questa volta non un contributo sul mondo scuola, ma un articolo scritto da un docente, che spesso abbiamo incontrato a Vicenza, Eraldo Affinati, sul caso drammatico della ragazza barbaramente stuprata e uccisa a Roma. Sono parole da condividere e su cui riflettere. Grazie Eraldo! https://www.avvenire.it/opinioni/pagine/tragedia-di-s-lorenzo-la-vera-sfida

Iniziata la settimana diocesana della scuola 2018

Si è aperta stamane la settimana diocesana della scuola promossa dal nostro Ufficio diocesano, edizione 2018; al Centro Onisto di Vicenza si è iniziato a dialogare su scuola-famiglia-territorio con l’aiuto dell’assessore del comune di Bassano Oscar Mazzocchin e il direttore della Voce dei Berici Lauro Paoletto. Davvero di alta qualità e livello l’incontro, arricchito dal dibattito a cui hanno contribuito i partecipanti. Ora la settimana prosegue con altri due momenti significativi: mercoledì sera, ore 20.30 nell’aula magna dell’Istituto Farina di Vicenza interverrà Daniele Novara, mentre venerdì sera ci sarà la possibilità di ascoltare Gregorio Porcaro, collaboratore del beato don Pino Puglisi nel quartiere Brancaccio di Palermo. Prendete nota!!! 

Vi aspettiamo domenica!!!

Domenica mattina si apre la 10^ edizione della Settimana diocesana della scuola: vi aspettiamo a questi incontri che sicuramente ci provocheranno sul fronte educativo e, perché no, didattico. Scuola, famiglia e territorio saranno la cornice, nella quale oltre a noi come attori e protagonisti, verrà riservato uno spazio particolare alla figura di don Pino Puglisi, educatore, sacerdote, insegnante. Vi lasciamo un piccolo servizio del TG Bassano dello scorso anno, seppur specifico su Bassano Orienta, con alcune parole del primo ospite che incontreremo domenica, l’assessore Oscar Mazzocchin.

Diamo “qualche” numero…

Pubblichiamo un interessante report dell’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto, relativo ai dati registrati per questo anno scolastico 2018 2019. Buona lettura. Dati 2018 2019

Ritorno al futuro

Nella sua consueta rubrica del lunedì, dalle pagine del Corriere della Sera, Alessandro D’Avenia ci parla di futuro, nostalgia, amore: intreccio tra scuola e vita. https://www.corriere.it/alessandro-davenia-letti-da-rifare/18_ottobre_08/29-ritorno-futuro-ec0296a4-ca44-11e8-8417-701d201b7018.shtml?refresh_ce-cp

Bonus (o malus) docenti?

Uno dei temi caldi di questi giorni, nel mondo scuola, riguarda la contrattazione sul tema “merito docenti”. Da http://www.scuolaoggi.it rilanciamo questo breve e sintetico stato dell’arte sulla questione, davvero spinosa per come viene vissuta e, talvolta, subita. https://scuolaoggi.com/2018/10/01/merito-docenti-meno-bonus-piu-malus/

Ridateci la maturità

Rilanciamo il contributo di Alessandro D’Avenia della scorsa settimana; come ogni lunedì dalle pagine del Corriere della Sera il nostro collega offre spunti di riflessione e confronto che ruotano attorno al mondo scuola e dell’educazione. Anche questa volta, le sue parole incidono profondamente.  https://www.corriere.it/alessandro-davenia-letti-da-rifare/18_settembre_16/ridateci-maturita-alessandro-d-avenia-letti-da-rifare-796e610a-b9bd-11e8-a205-6445d272b52d.shtml

Sport e scuola, binomio possibile!

Dal settimanale Famiglia Cristiana rilanciamo una lettera di una mamma, preoccupata per la figlia: teme infatti possa “rinunciare” all’attività sportiva in favore della scuola, a causa dell’impegno di studio. La risposta di Maria Gallelli ci pare proprio equilibrata e sensata: forse dovremmo tornare a dare valore al buon, vecchio, mai superato metodo di studio. http://www.famigliacristiana.it/articolo/quando-lo-studio-costringe-a-lasciare-lo-sport.aspx

Navigazione articolo