scuolavicentina

Archivio per il tag “Didattica”

Letti da rifare

Segnaliamo con piacere che Alessandro D’Avenia, docente e scrittore molto noto per le sue doti letterarie e umane, sta intrattenendo una piacevole “rubrica” con cadenza settimanale, per la precisione nella giornata di lunedì, dalle pagine de “Il Corriere della sera”, intitolata “Letti da rifare”. Il letto da rifare spesso rappresenta una prima linea di demarcazione della crescita, ovvero segna il momento in cui i genitori iniziano a ritenere il proprio figlio in grado di badare a se stesso. Spesso significa anche che è arrivato il momento di iniziare a confrontarsi su aspetti della vita che prima non erano ritenuti alla portata del ragazzo. Con il suo stile, D’Avenia ci porta all’interno di questo mondo. Buona lettura Letti da rifare 21 gennaio 2018

Annunci

Maestre, sempre care …

E’ in uscita un interessante volume, “Maestre d’Italia“, di Bruna Bertolo, che rende onore a una categoria fondamentale nel mondo scuola. Paolo Ferrario ce ne tratteggia il significato in questo articolo tratto da “Avvenire” del 17 gennaio. Le care maestre delle elementari

Fiocco di neve

Ci sono storie che hanno dell’incredibile: dalla Cina (tramite il Corriere della Sera) ci giunge notizia di questo bambino, uno dei tanti “lasciati indietro“, che a scuola ci va davvero, con tanti sacrifici. E pensare che spesso nelle classi italiane, gli studenti fanno di tutto per “saltare”, i compiti…  Fiocco di neve

2017, tempo di bilanci

Puntuale come ogni anno, il portale “Tuttoscuola” propone una sorta di indice degli argomenti più interessanti legati al mondo scuola, per l’anno appena trascorso. La riproponiamo pari pari. E ovviamente … buon anno a tutti voi che seguite questo blog dell’ufficio diocesano di Vicenza per l’educazione e la scuola!!! Un anno di scuola 2017 – Tuttoscuola

Piccoli geni!

Storia davvero curiosa, quella raccontata dal settimanale “Panorama”, che ci porta ad incrociare la vita e l’intraprendenza di Valeria Cagnina, sedicenne “piccola genia” di informatica e robotica “educativa”. Una storia che sembra quasi incredibile, se non fosse vera: e che ci regala anche qualche perla di saggezza, come “l’educazione digitale di un bambino consiste solo in divieti. Tutti stabiliscono cosa non si deve vedere, ma nessuno ci accompagna tra che cose che si possono vedere”. Da leggere. Piccoli geni

Autonomia e scuola cattolica

Anche se la qualità delle foto lascia a desiderare, si può comunque intuire la ricchezza dei relatori e dei partecipanti, che martedì 19 dicembre hanno dato vita a un confronto assai appassionato sul tema dell’autonomia, in relazione alle scuole cattoliche. L’impegno comune per il bene della persona, unitamente al riconoscimento di una scuola che svolge un servizio pubblico, hanno fatto da capolino nelle riflessioni e nel dialogo a più voci (dal nostro Vescovo Pizziol, al direttore dell’ufficio scuola di Vicenza Cerchiaro, a Paolo Faccin direttore del CFP San Gaetano che ci ospitava (e ci ha anche “coccolato” con una cena da favola…bravissimi i loro ragazzi!!!), a GIanni Zen e a Marina Maino, Dirigenti impegnati a Bassano e a Thiene, fino agli amici della FISM, FIDAE e tutti coloro che sono intervenuti. E’ emerso, in modo unanime, l’esigenza di un reale coordinamento affinché la voce delle scuole cattoliche, di fronte alla regione, non sia afona ma rappresenti davvero un eco di speranza.  

Le conoscenze? Inutili…

Decisamente provocatoria  l’esperienza raccontata da “Origami” (settimanale del quotidiano “La Stampa“) su Ecole42, scuola di coding o meglio rivoluzionario laboratorio per giovani creativi, dove le conoscenze vengono messe al bando … per vivere di esperienze con un’interfaccia virtuale. Si può considerare quasi una sorta di Barbiana in versione ultramoderna oppure una proposta avveniristica che impoverisce i concetti culturali e relazionali? Ecole42

Don Lorenzo e la trasmissione dei saperi

Rilanciamo questo articolo di Andrea Dessardo, pubblicato sul sito dell’Azione Cattolica, che ci aiuta a rimettere a tema il pensiero educativo, didattico e pedagogico di don Lorenzo Milani. http://azionecattolica.it/don-lorenzo-e-la-trasmissione-dei-saperi

Report sulle scuole superiori italiane

Puntuale ritorna il report della Fondazione Agnelli, che cerca di “fotografare” la qualità delle scuole superiori a partire dai risultati dei maturandi; nel caso specifico il Giornale di Vicenza riferisce per i risultati delle scuole vicentine. Ovviamente i dati vanno presi per quello che sono, certo qualcosa rilevano … http://www.ilgiornaledivicenza.it/territori/vicenza/istituti-superiori-ecco-la-classifica-del-vicentino-1.6089721

Un’alternanza che non convince (perlomeno del tutto)

Da quando l’alternanza scuola/lavoro è entrata in modo dirompente nelle scuole italiane, si sprecano le reazioni pro (non molte) e contro (la maggior parte). In realtà, come pare probabile, ciò che c’è di buono viene soffocato da quelle criticità che sono davvero invadenti e incidenti nel percorso educativo e didattico. Diamo spazio ad alcuni articoli di questi ultimi giorni, proprio sul tema alternanza scuola/lavoro.  Terzo settore e musei dicono no all’alternanza    Inchiesta alternanza    Alternanza scuola lavoro

Navigazione articolo